Il Motore VA davanti..

Il motore anteriore e, trazione anteriore è la soluzione più redditizia, in termini di costi produzione e di praticità di guida. Storicamente, agli albori della produzione automobilistica mondiale, le auto concentravano l’intera meccanica nella zona posteriore.

Pensare che i primi motori alle carrozze, non possedevano i giunti omocinetici, quindi era necessario separare l’asse di trazione con quello di direzionalità. Quindi, il motore venne sulle ruote posteriori, mentre le ruote anteriori furono lasciate libere di girare. Questa soluzione è rimasta  per decenni, nel tempo applicata ad auto come la Fiat 500 e Maggiolino Volkswagen. Il motore, dopo alcuni anni, si è spostato anche all’anteriore, per ragioni di raffreddamento e di distribuzione dei pesi, ma la trazione rimaneva posteriore.

Comments for this post are closed.